Santa Maria Nuova attraverso i secoli

Assistenza, Scienza e Arte nell’ospedale dei fiorentini
a cura di GIANCARLO LANDINI 2017 - Edizioni Polistampa

La Fondazione di Santa Maria Nuova, una Onlus da poco nata ma già benemerita per quanto ha fatto per la conservazione del patrimonio dell’arcispedale, ha pubblicato per le Edizioni Polistampa un corposo volume, “Santa Maria Nuova attraverso i secoli”, scritto a molte mani e curato da
Giancarlo Landini. Sull’ospedale dei fiorentini vi è già un’importante bibliografia, che ne percorre gli oltre sette secoli di storia e ne descrive i successi sanitari e il ruolo che ha avuto nello sviluppo della Medicina non solo toscana ma anche europea. Tuttavia era necessario questo libro, che illumina questo importante storico edificio dal punto di vista dell’architettura, dell’organizzazione sanitaria, della biblioteca e, più che altro, collega questo racconto alla storia della scuola medica chirurgica fiorentina e all’evoluzione dell’assistenza ai malati. Il testo è completato da due articoli che tratteggiano la biografia dei protagonisti medici e chirurghi di questa secolare vicenda. Completa il libro una appendice storica di grande interesse.
Nel complesso, la completezza scientifica degli articoli e la ricchezza iconografica ne fanno un testo di piacevole lettura non solo per i medici ma per tutti i fiorentini, nonché una proposta di studio nel quadro della visione storiografica dell’evoluzione del ruolo degli ospedali, dall’Europa alto-medievale ai moderni nosocomi. Se qualcuno vuol provare tangibilmente il senso culturale ed etico della storia della medicina fiorentina deve passeggiare dentro Santa Maria Nuova. Superata la splendida piazza con la facciata del Buontalenti si percepisce quasi fisicamente la presenza delle nostre antiche radici valoriali ed artistiche che, senza soluzione di continuità, sfociano nelle più moderne tecnologie e nei più accreditati percorsi diagnostici ed assistenziali per i pazienti. Ancora dopo tanti anni il complesso ambulatoriale e di ricovero di Santa Maia Nuova, a pochi metri dalla Cattedrale e dal Palazzo della Signoria, ci racconta la cultura fiorentina attraverso i secoli.
Antonio Panti

In Evidenza

Si informano i lettori di Toscana Medica che sarà di prossima pubblicazione un forum dal titolo “LA FRAGILITA’ OSSEA: UN PROBLEMA CHE POSSIAMO AFFRONTARE MEGLIO”. Si ringrazia la

lilly

per il proprio contributo non condizionante.

Invia un articolo

INVIA UN ARTICOLO

Scarica PDFSCARICA LA VERSIONE PDF DEI BOLLETTINI MENSILI

CERCA ARTICOLI

newsACCEDI AL NOTIZIARIO

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.