FARMACI ANORESSIZZANTI

Uno stretto rapporto fra Ministero della Salute e la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici ha recentemente permesso di chiarire alcuni aspetti della complessa questione giuridica sulla prescrizione dei farmaci anoressizzanti. Particolarmente significativo è l’ultimo Decreto del Ministero della Salute del 22 dicembre 2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 2 gennaio 2017, in cui viene vietata la prescrizione e le preparazioni magistrali contenenti il principio attivo di Sertralina e altri. L’Ordine non può che riconoscere positivamente l’operato del Ministero nel contrastare in modo capillare prescrizioni e preparazioni galeniche a scopo dimagrante, per le quali non esistono studi e lavori apparsi su pubblicazioni scientifiche accreditate in campo internazionale che ne dimostrino la sicurezza in associazione. I principi attivi in questione sono i seguenti:

• sertralina;
• buspirone;
• acido ursodesossicolico;
• pancreatina f.u. ix ed.;
• 5-idrossitriptofano;
• tè verde e.s. caffeina;
• citrus aurantium e.s.    
sinefrina;
• fucus e.s. iodio totale;
• tarassaco e.s. inulina;
• aloe e.s. titolato;
• boldo e.s. boldina;
• pilosella e.s. vitex;
• teobromina;
• guaranà e.s. caffeina;
• rabarbaro e.s. reina;
• finocchio e.s.;
• cascara e.s. cascarosidi;
• 1-(beta-idrossipropil) teobromina;
• acido deidrocolico;
• bromelina;
• caffeina;
• cromo;
• d-fenilalanina;
• deanolo-p-acetamido benzoato;
• fenilefrina;
• fucus vesciculosus estratto secco;
• L-(3 acetiltio-2(S)-metil propionil)-L-propil-L-fenilalanina;
• senna;
• spironolattone;
• teobromina;
• L-tiroxina;
• triiodotironina;
• zonisamide;
• naltrexone;
• oxedrina;
• fluvoxamina;
• idrossizina;
• inositolo;
• L-carnosina;
• slendesta

In Evidenza

Si informano i lettori di Toscana Medica che sarà di prossima pubblicazione un forum dal titolo “LA FRAGILITA’ OSSEA: UN PROBLEMA CHE POSSIAMO AFFRONTARE MEGLIO”. Si ringrazia la

lilly

per il proprio contributo non condizionante.

Invia un articolo

INVIA UN ARTICOLO

Scarica PDFSCARICA LA VERSIONE PDF DEI BOLLETTINI MENSILI

CERCA ARTICOLI

newsACCEDI AL NOTIZIARIO

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.