I 12 BATTERI PIÙ PERICOLOSI

L’OMS ha pubblicato un elenco di 12 famiglie di batteri che rappresentano la più grande minaccia per la salute umana. La lista è stata elaborata per indirizzare e promuovere la ricerca e lo sviluppo di nuovi antibiotici, nel quadro di una crescente resistenza globale ai farmaci antimicrobici. In particolare, l’elenco accende i riflettori sulla minaccia dei batteri gram-negativi resistenti a molteplici antibiotici. Questi batteri riescono a circolare lungo il materiale genetico che consente ad altri batteri di diventare a loro volta resistenti. La lista è divisa in tre categorie a seconda dell’urgenza della necessità di nuovi antibiotici: priorità fondamentale, elevata e media. Il gruppo più importante include batteri resistenti a più farmaci che rappresentano una particolare minaccia in ospedali, case di cura e tra i pazienti la cui assistenza richiede dispositivi come ventilatori e cateteri.
Ecco l’elenco OMS: Priorità 1: FONDAMENTALE: 1. Acinetobacter baumannii, resistente ai carbapenemi; 2. Pseudomonas aeruginosa, resistente ai carbapenemi; 3. Enterobacteriaceae, resistenti ai carbapenemi, produttori di ESBL. Priorità 2: ELEVATA: 1. Enterococcus faecium, resistente alla vancomicina; 2. Staphylococcus aureus, resistente alla meticillina, intermediato e resistente alla vancomicina; 3. Helicobacter pylori, resistente alla claritromicina; 4. Campylobacter, resistente ai fluorochinoloni; 5. Salmonellae, resistente ai fluorochinoloni; 6. Neisseria gonorrhoeae, resistente alle cefalosporine, resistente ai fluorochinoloni. Priorità 3: MEDIA: 1. Streptococcus pneumoniae, non suscettibile alla penicillina; 2. Haemophilus influenzae, resistente all’ampicillina; 3. Shigella, resistente ai fluorochinoloni.

In Evidenza

Si informano i lettori di Toscana Medica che sarà di prossima pubblicazione un forum dal titolo “LA FRAGILITA’ OSSEA: UN PROBLEMA CHE POSSIAMO AFFRONTARE MEGLIO”. Si ringrazia la

lilly

per il proprio contributo non condizionante.

Invia un articolo

INVIA UN ARTICOLO

Scarica PDFSCARICA LA VERSIONE PDF DEI BOLLETTINI MENSILI

CERCA ARTICOLI

newsACCEDI AL NOTIZIARIO

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.