BUONA LA SITUAZIONE VACCINALE NEL NOSTRO PAESE

Lo dicono i dati del Ministero della Salute aggiornati al giugno 2018. La vaccinazione esavalente ha raggiunto in media il 95% nei nati nel 2015, percentuale addirittura superata in 13 Regioni.

Anche per quanto riguarda il morbillo la situazione appare soddisfacente con il 94,15% a livello nazionale di somministrazione della prima dose, valore peraltro superato in 6 Regioni.

Le vaccinazioni non obbligatorie presentano lo stesso trend positivo con l’anti-pneumococcica passata dal 90,90% del 2017 al 91,98% del giugno 2018 e l’anti-meningococcica C salita dall’82,64% all’87,77% nello stesso periodo.

Qualche problema si registra ancora nella Provincia Autonoma di Bolzano dove tra la popolazione nata nel 2015 la percentuale di vaccinazione contro la polio si è fermata all’89,36 al 30 Giugno 2018, tuttavia in aumento rispetto all’85,87% del 31 Dicembre 2017.

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.